Hwam

HWAM A/S è un’operosa azienda a gestione famigliare che da quasi 40 anni produce e distribuisce stufe di design danese di prima qualità per il mercato interno e per l’esportazione, commercializzate inizialmente come ABC Pejse e oggi con i marchi HWAM e WIKING.

Fondata nel 1973 da Vagn Hvam Pedersen, l’azienda è gestita oggi dai figli Stefan Hvam Pedersen e Torsten Hvam Sølund.

L’azienda fu fondata nel 1973 a Hørning, nei pressi di Aarhus, da Vagn Hvam Pedersen che, dopo alcuni anni di esperienza come fabbro, si lasciò tentare dalla voglia e dal coraggio di intraprendere una nuova attività. La scelta cadde sulla pro- duzione di stufe a legna, un settore di nicchia che si sarebbe dimostrato una scelta valida e lungimirante. La crisi del pe- trolio del 1972 aveva infatti reintrodotto l’esigenza delle stufe a legna in epoca moderna.

Nel 1976,Vagn Hvam Pedersen avviò una stretta collabora- zione con il designer di mobili Anders C. Fasterholdt per lo sviluppo e la produzione delle sue stufe: una collaborazione che sarebbe diventata la colonna portante dell’azienda e che tutt’oggi continua ad ispirare HWAM. Il primo nucleo dell’a- zienda, cui fu attribuito il nome di Hørning Ventilation, vide la luce in un garage di Hørning dove ebbero luogo i primi tentativi di realizzare e mettere in prova le stufe a legna. È in questo garage che furono esplorati i limiti tecnici della pro- duzione. L’obiettivo era realizzare un prodotto di qualità in cui da un lato convergessero solidità strutturale, efficienza e funzionalità, e dall’altro trovassero espressione valori estetici ed architettonici.

Grazie alle doti di ebanista e architetto e alla pluriennale esperienza presso il noto studio di architettura Friis og Moltke di Aarhus, Anders C. Fasterholdt introduce fin dall’inizio una filosofia volta a considerare la stufa a legna come un comple- mento d’arredo, caratterizzato da finiture dello stello livello e da un design compatibile con quello degli altri arredi della casa.

Dopo alcuni anni di tentativi e prove e l’elaborazione di una base teorica e scientifica per la progettazione e la produzio- ne di stufe a legna, nel 1976 fu realizzato il primo modello HWAM, chiamato all’epoca ABC Pejse, caratterizzato da una funzionalità e da un design del tutto inediti per il mercato danese. Si trattava della prima stufa a legna in Danimarca ad essere testata dal punto di vista della sicurezza e della resistenza dal Teknologisk Institut. L’omologazione da par- te del Teknologisk Institut determinò un notevole impulso alle vendite e costituì un considerevole punto di forza nelle campagne di marketing. L’incremento delle vendite richiese un’intensificazione corrispondente della produzione, così che nel 1978 HWAM dovette ampliare la fabbrica.

Per tutti gli anni ’80 l’azienda continuò a registrare una netta espansione fino a divenire uno dei più importanti produttori di stufe a legna. I prodotti cominciarono ad essere esportati in altri paesi, in particolare Germania, Belgio e Olanda, dove furono stabilite collaborazioni con reti di distributori e riven- ditori. Furono davvero numerosi i clienti internazionali che accolsero con entusiasmo le nuove stufe a legna dal design tipicamente danese.

Nel 1981 HWAM introdusse importanti novità che tutt’og- gi riscuotono ampio successo, per esempio la prima stufa da incasso oppure l’anta di vetro autopulente, dotata di un dispositivo che impedisce l’accumulo di depositi di fuliggi- ne sulla superficie interna. L’entrata in vigore, negli anni ’80, dell’obbligo di certificazione dei requisiti di sicurezza e tutela ambientale incoraggiarono Vagn Hvam Pedersen a sviluppa- re un dispositivo per la regolazione automatica dell’apporto dell’aria, detto “automatismo”, che migliorò considerevolmente la facilità d’uso delle stufe e produsse una combustione più pulita. Nel 1988 l’automatismo fu brevettato e oggi è noto con il nome HWAM Autopilot. L’impiego di elementi isolanti stampati consentì di ottenere una combustione più efficien-

Vagn Hvam Pedersen, 2012

te, mentre la pietra ollare finlandese si sarebbe rivelata non solo un valido elemento decorativo ma anche un efficace accumulatore termico.
Altri fattori nel corso degli anni ’80 e ’90 hanno contribuito a rendere l’azienda una delle più importanti ed innovative fabbriche di stufe a legna sul mercato danese, con prodotti caratterizzati da un elevato standard qualitativo, avanzata tec- nologia di combustione e funzionalità ai massimi livelli.

Anders C. Fasterholdt ha delineato l’identità stilistica dei pro- dotti, caratterizzata dall’integrazione di forma e funzione e da un’espressione visiva pulita ed essenziale, dalle finiture accurate e gli angoli arrotondati. Con gli anni nuovi designer sono entrati a far parte della storia di HWAM, sia attraverso concorsi di design sia con l’inizio di collaborazioni più dura- ture come quelle con Sørig & Jacobsen o Strand & Hvass. Nel corso del tempo sono state esplorate nuove accattivanti espressioni stilistiche, dettagli inediti e forme rinnovate, ma sempre senza mai perdere il contatto con le caratteristiche espressive e di design tipiche di HWAM.

Ricambio generazionale

Nel 2009 Vagn Hvam Pedersen ha rinunciato alla carica prin- cipale ed è passato al ruolo di Vicepresidente del consiglio di amministrazione, consegnando il testimone di amministratore delegato al figlio Stefan Hvam Pedersen, e al figlio Torsten Hvam Sølund quello di responsabile dello sviluppo. Entrambi, sin dall’infanzia sono cresciuti a stretto contatto con l’attività dell’azienda seguendone l’evoluzione. Sia Stefan siaTorsten han- no considerato questa evoluzione dell’azienda come una scelta naturale che assecondava anche il sogno lungamente coltivato di un’attività indipendente.

Il ricambio generazionale all’interno di HWAM ha già prodotto conseguenze importanti sulla storia, sulla filosofia e sui valori chiave di HWAM. L’obiettivo è conser vare l’identità di HWAM come marchio riconosciuto e apprezzato, e introdurre nuovi modelli che contribuiranno ad associare il marchio ai concetti di riscaldamento intelligente, design e produzione danese e di qualità e sicurezza: in breve, a renderlo sinonimo di stufa a legna, spiega l’amministratore delegato Stefan Hvam Pedersen. Dal punto di vista del design, l’intenzione è avviare collabora- zioni con designer in grado di interpretare le stufe in maniera innovativa e di introdurre nuovi dettagli capaci di attrarre un mercato sempre più ampio. L’espansione a un più ampio mer-

cato internazionale è già attuale: le esportazioni coinvolgono già nuovi paesi e continenti. L’obiettivo è realizzare una solida piattaforma internazionale.

In futuro introdurremo anche nuovi modelli in grado di rap- portarsi costantemente alle tendenze più attuali ma soprattutto all’ambiente.–Vogliamo continuare a creare prodotti che“rac- contano storie”. Storie che indirettamente si ispirano a qualcosa di primordiale: il falò, il calore del fuoco e il crepitio delle fiamme, ma anche la sensazione di un luogo di incontro, di sicurezza e di accoglienza, insomma di esperienza e di partecipazione. Ma che esprimano naturalmente anche i nostri valori chiave in fatto di fabbricazione, efficienza ed esclusività del design.

Una storia importante e attuale che già consideriamo in gran parte nostra è lo sviluppo della prospettiva ambientale. La nostra ambizione è realizzare stufe sempre più ecologiche ed ecocompatibili, che riteniamo il nostro obiettivo più nobile: per molti anni abbiamo lavorato allo sviluppo del prodotto in dire- zione di una combustione e di un’energia più pulite. Il futuro ci indicherà se la prospettiva potrà includere anche altri impieghi del calore in ambito domestico.

Made in Denmark

Design danese
Grazie alla produzione di stufe a legna di alta qualità e dal design raffinato e funzionale, HWAM si è introdotta nella storia danese rappresentata da un prodotto e da un marchio forte che racchiudono in sé la tradizione di design danese.Una tradizione contraddistinta da un’espressione classica e senza tempo supportata da una solida tradizione artigianale.

Il design danese è apprezzato in tutto il mondo per le linee pulite ed essenziali e per l’equilibrio tra forma e contenuto, design e funzione. Il design danese è anche sinonimo di creatività e innovazione, spirito di iniziativa e idee forti.

Le stufe a legna HWAM sono create da noti designer e architetti danesi, che riescono a sintetizzare con raffinatezza in una stufa design, estetica e funzionalità. Le forme e le proporzioni semplici addolcite da linee scorrevoli e la funzionalità priva di compromessi creano un’immagine elegante che si integra in qualsiasi ambiente sia classico sia moderno.

HWAM sviluppa in stretta collaborazione con i designer i dettagli raffinati e la tecnologia che elevano le sue stufe a un livello esclusivo. – Era proprio questo il nostro obiettivo! Un obiettivo che ci stimola allo sviluppo e al perfezionamento continui dei nostri prodotti, che ci sprona a raggiungere livelli sempre più alti di semplicità, design, finiture e prestazioni.

Portiamo avanti lo sviluppo creando un ambiente migliore grazie a una combustione più pulita.

Danese da cima a fondo
HWAM è un’azienda danese la cui produzione avviene interamente in Danimarca. L’a- zienda impiega circa 110 dipendenti e produce approssimativamente 25.000 stufe a legna l’anno, l’80% delle quali destinato all’esportazione in Paesi di tutto il mondo, con Germania, Danimarca, Norvegia e Francia tra i mercati principali.

Le stufe a legna HWAM vengono prodotte in Danimarca nella certezza di realizzare il miglior prodotto possibile senza compromessi di qualità. Le stufe a legna HWAM vengono montate e rifinite accuratamente a mano, quindi vengono imballate e inviate al cliente con una garanzia di 5 anni.

Le nostre stufe sono il risultato di quasi 40 anni di esperienza.

Per conoscere meglio il mondo Wiking visita il nostro sito hwam.com